fbpx
logo
LUXURY WINDOWS ITALIA

Portoni blindati Roma

Portoni blindati RomaAttualmente quasi tutte le abitazioni, sia in condominio che soprattutto indipendenti, sono dotate di portoni blindati, che garantiscono la massima sicurezza alla casa.

La loro struttura prevede particolari requisiti antiscasso derivanti dall’impiego di materiali decisamente robusti e resistenti ai tentativi di effrazione, come l’acciaio e altre leghe metalliche di ottima qualità.

Nella maggior parte dei casi si tratta di dispositivi omologati e classificati secondo la normativa UNI EN 1627/1630, che devono avere profili in acciaio di almeno 2,5 millimetri di spessore.

La struttura dei portoni blindati è realizzata con una doppia lamina in acciaio che in alcuni modelli è rinforzata da una terza lamina interna.

La serratura, sempre omologata, prevede l’impiego di chiavi numerate non replicabili e capaci di funzionare secondo ben determinati criteri.

Nata dall’esigenza di offrire alla clientela i servizi migliori per soddisfare le loro necessità, l’azienda Luxury Windows Italia si occupa della progettazione e realizzazione di infissi, porte e portoni blindati, pavimentazioni e molto altro, utilizzando materiali di prima scelta assemblati con una manodopera altamente qualificata.

Classificazione dei portoni blindati Roma

A seconda della loro struttura, i portoni blindati possono essere classificati in vari gruppi, definiti classi antieffrazione, collegate al grado di sicurezza che possono offrire.

Per essere sicuro, un portone blindato deve venire prodotto con particolare attenzione a due aspetti che sono la struttura delle ante e la serratura, quest’ultima secondo le normative attualmente vigenti deve contenere il cilindro europeo, un dispositivo considerato attualmente il più performante in assoluto.

Esistono sei classi antieffrazione, che indicano le differenti capacità di resistenza che i portoni corazzati offrono ai malintenzionati.

Le classi I, II e III sono dotate di un grado antieffrazione minimo e quindi possono essere scassinate con una certa facilità, dalla classe IV in poi la struttura dei portoni blindati è decisamente più resistente, offrendo un notevole grado di sicurezza.

Solitamente vengono montati portoni di classe IV, che offrono il migliore rapporto qualità/prezzo poiché, pur essendo estremamente sicuri, non hanno un costo eccessivo; bisogna ricordare che tali dispositivi beneficiano di una detrazione fiscale del 65%.

Quando montare portoni blindati Roma

Nella maggior parte dei casi, portoni blindati Roma vengono scelti da chi ha la necessità di proteggere la propria abitazione dai tentativi di effrazione.

Questa esigenza, che si può considerare comune più o meno a tutti, è particolarmente sentita da chi abita in abitazioni indipendenti situate spesso in zone isolate; in questi casi è consigliabile orientarsi verso portoni blindati di classe IV o V.

Per appartamenti in condominio è sufficiente invece scegliere dispositivi di classe III.

Compila il form per maggiori informazioni: